Outdoor Passion | Notizie di sport all'aperto / Alpinismo  / Hervé Barmasse ospite fisso a Kilimagiaro su Rai3

Hervé Barmasse ospite fisso a Kilimagiaro su Rai3

Hervé Barmasse torna a “Kilimangiaro”. Da domenica 25 ottobre, l’alpinista e divulgatore della montagna, ritornerà in televisione nel programma di Rai 3 condotto da Camila Raznovich e, attraverso racconti e immagini, condividerà la sua passione per l’avventura, l’esplorazione, i viaggi e le grandi imprese.

Dall’ Himalaya – argomento della prima puntata – alle Alpi, dal Karakorum alla Patagonia con Hervé scaleremo le montagne più belle del nostro pianeta; dal Pacifico, all’Atlantico, passando dai mari del Nord, navigheremo sulle acque più burrascose e tempestose; e ancora, sorvoleremo e attraverseremo Artide, Antartide e discuteremo dell’impegno necessario per preservare le terre incontaminate e selvagge per le future generazioni.

“L’alpinismo è la mia passione, un gioco importante, ma è la vita la grande avventura della nostra esistenza” dice Barmasse “e se avremo il coraggio di ricercare sempre qualcosa di nuovo – nuove sfide, nuove esperienze, nuove vie e strade da seguire – non ci annoieremo mai e saremo sempre felici. È quello che hanno fatto i grandi esploratori del passato, ed è il messaggio che con tutta la famiglia di Kilimangiaro, vorremmo portare al nostro pubblico in questa stagione. La vita è una grande avventura”.

Durante la prima puntata Hervé ci porterà sul tetto del mondo, l’Everest (8848 metri), per raccontarci la sfida della conquista, la rivoluzione del 1978 di Reinhold Messner e Peter Habeler, la minacciosa presenza dell’alpinismo di massa sulle grandi montagne del nostro pianeta e una soluzione per un turismo d’alta quota più sostenibile.

Appuntamento da domenica 25 ottobre, su RAI 3, alle ore 16.30.

Giancarlo Costa

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006.