Outdoor Passion | Notizie di sport all'aperto / Alpinismo  / Sulle Dolomiti Bellunesi una frana uccide 2 membri del Soccorso Alpino impegnati in un’operazione di salvataggio

Sulle Dolomiti Bellunesi una frana uccide 2 membri del Soccorso Alpino impegnati in un’operazione di salvataggio

Sono stati ritrovati senza vita i corpi dei due volontari del Soccorso alpino Dolomiti bellunesi, Alberto Bonafede, 43 anni, e Aldo Giustina, 42 anni, entrambi di San Vito di Cadore, precipitati all’alba dal monte Pelmo, investiti da una frana di sassi.

I due tecnici, che si stavano calando a circa 2.900 metri di altitudine, per raggiungere due alpinisti rimasti feriti sulla via Simon-Rossi, sono stati centrati dalla scarica, che ne ha tranciato le corde e li ha fatti precipitare per 700 metri. Al momento la caduta di altro materiale dalla parete ostacola l’avvicinamento alle salme. I due scalatori tedeschi sono stati recuperati dall’elicottero e saranno trasportati in ospedale. Il Soccorso alpino si stringe alle famiglie dei suoi volontari.

Fonte lastampa.it

Giancarlo Costa

Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006.